libreria.virtuale galla.ieri&oggi
@
Galla 1880
Galla 1880
Galla + Libraccio
  occasioni
  da cogliere
  percorsi di lettura
  spazio Librarsi
  tribù dei ragazzi
  mondo scuola
  professioni
  galla editore
  links
Eventi Galla Caffè al primopiano
Controlla qui il tuo ordine
Tessera Alta Fedeltà
Tessera TiRegalo

SPAZIO LIBRARSI QUESTO MESE PROPONE:

B A L C A N I

Un percorso di lettura e riflessione
all'interno del patrimonio culturale unico e ibrido
dei Balcani: la grande storia, avventure di spionaggio,
struggenti storie d'amore e il faticoso
percorso di stabilizzazione.


Raffaella Coletti

LA QUESTIONE ORIENTALE

Donzelli


Un saggio che restituisce l'immagine di una regione complessa, alle prese con sfide vecchie e nuove, e mette in evidenza l'esistenza di processi e di attori che possono guidare la transizione dei paesi balcanici verso piena democrazia, sviluppo economico e sociale, stabilità e sicurezza, per la regione e per l'Europa intera.


Miljenko Jergovic

RADIO WILIMOWSKI

Bee

Giugno 1938, sono i giorni del Campionato mondiale di calcio. Tutti sono incollati alla radio: la voce commossa dello speaker racconta la magica partita in cui Ernest Wilimowski diventa leggenda. Jergovic ci racconta l'attimo prima dell'Apocalisse, l'attesa dell'esplosione del mondo e il rapporto struggente fra un padre e un figlio sulle rive della costa adriatica.

Dusko Popov

SPIA CONTRO SPIA

Sellerio


Nome in codice Triciclo, Dusko Popov è un bon vivant, bello e ricco intellettuale serbo che studia a Friburgo. Riparato a Belgrado, tempo dopo, un ufficiale dell'Abwehr, il controspionaggio tedesco, lo nota e gli propone il reclutamento. Lui è fermamente antinazista ma la prospettiva lo tenta. Così accetta l'arruolamento, prendendo però subito contatto con l'MI6 inglese. E qui comincia la vita da spia raccontata in questo libro: in giro per il mondo, sempre sul filo del rasoio e sempre amando le donne, doppiogiochista ma leale fino alla fine con gli amici. Una carriera con almeno un paio di grandi colpi che hanno inciso nella guerra.

Olia Savicevic

IL CANTANTE NELLA NOTTE

L'Asino d'Oro

Da Spalato alla Bosnia più remota, passando per le indimenticate Zagabria e Lubiana, Naranca Peovic compie un viaggio a ritroso nella memoria. Proprio mentre i suoi ricordi e le sue abilità vengono progressivamente meno a causa di un incidente stradale, la donna fissa sul nastro di un registratore il racconto della sua vita e del rapporto con Slavuj, così da mettere al sicuro la propria identità e la propria storia: la storia di una giovane che, grazie al talento per la scrittura, è diventata ricca e celebre, ma ha perso il suo amore più grande.

Gordana Kuic

TRAMONTO NEI BALCANI

Bollati Boringhieri

La storia d'amore di una donna belgradese per il direttore d'orchestra Ivan Domazet, un uomo egocentrico diviso tra il ménage noioso e conflittuale con la moglie Slavka e l'amante "ufficiale", Vera. La storia dei due protagonisti pian piano si intreccia con la storia del loro paese, la Jugoslavia. Ivan sospetta e intravede l'ineluttabile "tramonto" del mondo a cui apparteneva. Vera si illude ancora che la catarsi finale passerà senza mietere vittime e sangue. Lentamente invece cominciano a sentirsi i primi dissidi, gli incontri al vertice jugoslavo creano disaccordi tra le parti provocando conflitti e divisioni, e gli animi si infiammano.

 

Alojz Rebula

LA PEONIA DEL CARSO

La Nave di Teseo

Nel tragico clima tra le due guerre, durante il quale il fascismo sta tentando di cancellare l'identit degli sloveni e dei croati della Venezia Giulia, Amos Borsi, un fiorentino di madre ebrea, viene mandato a Trieste per conto del regime. L'incontro con una realtà diversa da quella immaginata, il dialogo che intreccerà con il giovane poeta Stanko Kriznik e con la sua famiglia, lo porteranno a interrogarsi nel profondo sulle ragioni e i sentimenti di ribellione dei giovani antifascisti sloveni.


home | orari | galla ieri&oggi | contattateci

Galla 1880 Srl- sede legale Contrà Porti n.4 , 36100 Vicenza
Capitale sociale Euro 257.400,00 i.v.
Direz. e cord. D.M.B. Srl
P.Iva e C.F 01692010240
Telefono 0444 225252